Storia della letteratura italiana

La “Storia della letteratura italiana” è il capolavoro critico e la più importante opera di Francesco De Sanctis. Si tratta della prima, sistematica, compatta e coerente sintesi di tutta la letteratura italiana. In essa l’autore ricostruisce in modo mirabile lo sfondo storico critico-civile dal quale nacquero i capolavori della letteratura italiana. L’opera è articolata in venti capitoli, dai Siciliani e Toscani fino all’Ottocento. Essa costituisce tutt’oggi una base fondamentale per lo studio della letteratura italiana.

COD: 9788833001661 Categorie: ,

24,00

Ordinabile

Descrizione

La “Storia della letteratura italiana” è il capolavoro critico e la più importante opera di Francesco De Sanctis. Si tratta della prima, sistematica, compatta e coerente sintesi di tutta la letteratura italiana. In essa l’autore ricostruisce in modo mirabile lo sfondo storico critico-civile dal quale nacquero i capolavori della letteratura italiana. L’opera è articolata in venti capitoli, dai Siciliani e Toscani fino all’Ottocento. Essa costituisce tutt’oggi una base fondamentale per lo studio della letteratura italiana.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Storia della letteratura italiana

Autore

Francesco De Sanctis

Editore/Marca

Primiceri Editore

ISBN

9788833001661

Anno di pubblicazione

2020

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storia della letteratura italiana”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.